Stoccolma ritira la candidatura ai giochi olimpici 2022: meglio investire in case popolari ed aiutare i cittadini!

 

 

La Svezia ci ripensa.

Il sindaco di Stoccolma si chiede e si convince che non sia giusto investire denaro pubblico in un evento con dei costi elevatissimi mentre la sua città ha bisogno di abitazioni per i più bisognosi. Le necessità sono altre bisogna rispondere ai bisogni dei cittadini…

Proprio come e’ successo per l’Expo in Italia, no???

Disoccupazione, emergenza casa, famiglie che vivono in auto o in campi di fortuna e il nostro Governo ha pensato bene di investire in un’opera faraonica. Avrebbe dovuto portare lavoro turismo e quindi occupazione e invece i milioni di visitatori si da il caso siano stati quasi tutti italiani, soprattutto gite scolastiche e i lavoratori stagisti sfruttati e che dire dei biglietti che sono stati svenduti per arrivare a grandi numeri da poter poi usare per dimostrare che l’evento ha funzionato e i soldi sono stati ben spesi.

La Svezia ha deciso invece ha deciso di destinare il denaro dei Giochi olimpici proprio alla costruzione di abitazioni popolari di qualità.. garantendo la dignità dei propri cittadini.

Ricordiamo che la Svezia ha una crescita ( che non ha adottato l’euro) del 3%, quindi avrebbe tranquillamente potuto affrontare le spese per un tale evento, ma, a quanto pare, i suoi governanti sanno ( e vogliono ) valutare quali sono le priorità per il benessere del proprio popolo…

Redazione iodubito

 

I commenti sono chiusi.